• Edizione di domenica, 29 Novembre, 2020

Un anno di fiori, colori ed emozioni

eris
Dicembre19/ 2016

Un anno di fiori, colori ed emozioni. Il calendario Maestri del petalo 2017 dal 17 dicembre è disponibile nel Museo delle Infiorate di Spello e presso la Libreria Grande di Ponte San Giovanni con alcune delle immagini più belle e significative delle infiorate 2016 immortalate dal fotografo Sante Castignani.  La nuova edizione del calendario è stata presentata sabato 17 dicembre presso il Museo delle Infiorate di Spello alla presenza del sindaco Moreno Landrini, dell’assessora alla cultura e al turismo Irene Falcinelli e del presidente dell’Associazione Le Infiorate di Spello Guglielmo Sorci.

 

Giunto alla sua quinta edizione, il calendario Maestri del Petalo 2017 raccoglie alcuni dei particolari più belli delle infiorate realizzate a Spello in occasione dell’ultima festività del Corpus Domini. Tra le immagini, una foto dell’infiorata vincitrice del Concorso 2016 e una dell’infiorata realizzata dal gruppo Studenti in fiore, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado Galileo Ferraris di Spello.

 

Come ogni anno il ricavato della vendita del calendario, che costa 10 euro, andrà a sostenere le attività che gli infioratori promuovono nel corso dell’anno, anche al di là dell’evento principe del Corpus Domini, per valorizzare insieme alla tradizione artistica delle infiorate tutte le risorse del territorio. Gli iscritti all’Associazione Le Infiorate di Spello come sempre potranno acquistare il calendario a un prezzo agevolato.

 

“Il calendario della serie Maestri del petalo è diventato ormai un must – spiega il presidente dell’Associazione Guglielmo Sorci – e la sua presentazione è anche l’occasione per raccontare al pubblico le tante iniziative portate avanti dall’Associazione durante tutto l’arco dell’anno. Il calendario è inoltre un riconoscimento verso gli enti, le fondazioni, le banche e tutte le attività commerciali che sostengono la manifestazione: senza il loro contributo sarebbe impossibile far crescere uno degli eventi artistico-religiosi più importanti della nostra regione, e non solo. Il calendario Maestri del petalo è uno dei modi con cui diffondere la meravigliosa arte spellana di dipingere con i fiori”.

Tag:,
eris