• Edizione di venerdì, 3 Febbraio, 2023

Lavori sul raccordo Perugia-Bettolle: Leonelli chiede incontro urgente con Anas

eris
Settembre13/ 2016

“A quasi un anno dall’inizio dei lavori sul raccordo Perugia-Bettolle per la manutenzione e l’ammodernamento della
rete stradale, i disagi per i cittadini continuano ad essere notevoli al punto che la situazione, ancor più oggi a seguito dell’inizio dell’anno scolastico, è divenuta insopportabile per i molti automobilisti umbri e perugini che si trovano a dover attraversare il raccordo durante il giorno”. Lo scrive il consigliere regionale Giacomo Leonelli (Pd) per il quale, “seppure tali lavori risultano indispensabili e sicuramente migliorativi visto che, come spiegato in sede di audizione il 30 ottobre scorso dal capo compartimento Anas dell’Umbria, Raffaele Celia, saranno lavori di tipo strutturale e non meramente di restayling, è però anche vero che perdurano ormai da troppo tempo e sembrano andare eccessivamente a rilento”.

Leonelli ricorda quindi che l’Assemblea legislativa, lo scorso 12 gennaio, ha approvato all’unanimità una mozione, per “sollecitare Anas ad effettuare i lavori anche di notte e nei giorni festivi sul raccordo Perugia-Bettolle così da poter accorciare i tempi dei cantieri e ridurre i problemi per i cittadini. Essendo questo non ancora avvenuto – conclude Giacomo Leonelli -, credo sia opportuno fare il punto della situazione sullo stato di avanzamento dei lavori riconvocando quanto prima in audizione il compartimento Anas Umbria”.

eris