• Edizione di sabato, 11 Luglio, 2020

Incontro sulla mediazione interculturale

eris
Ottobre12/ 2016

L’assessore alla scuola e alla alta formazione, Rita Barbetti, ha invitato le docenti delle scuole d’infanzia e dell’obbligo a partecipare ad un incontro il 19 ottobre prossimo (alle 16 nella Pio La Torre del palazzo comunale) sul tema e sul ruolo della mediazione culturale e linguistica nelle scuole. L’incontro è promosso con l’apporto dell’Associazione Casa dei Popoli. Dall’anno scolastico 2007/2008 “La Casa dei Popoli” ha offerto alle scuole del territorio un servizio di mediazione interculturale e linguistica per permettere l’incontro tra scuola e famiglie di bambine e bambini con difficoltà di espressione e comprensione della lingua italiana, e per agevolare l’inserimento nella scuola italiana di alunni provenienti da paesi stranieri. L’intervento si è realizzato grazie al contributo del Comune prima, e della Fondazione Cassa di Risparmio poi, con l’aggiunta di fondi pervenuti all’associazione dal 5 per mille. L’incontro ha l’obiettivo di definire il ruolo del mediatore (o mediatrice); valutare i benefici ottenuti e porre rimedio agli eventuali inconvenienti che si sono avuti nelle passate esperienze; verificare quali bisogni emergano nella scuola in relazione alle trasformazioni dell’utenza; indicare le prospettive della mediazione. Parteciperanno le mediatrici culturali attive nelle scuole di Foligno nel presente e negli scorsi anni scolastici. E’ stata anche invitata la cooperativa sociale “La Locomotiva”, che gestisce a sua volta un intervento di mediazione culturale nelle scuole di Foligno.

eris