• Edizione di giovedì, 5 Dicembre, 2019

Il Foligno contro il Grassina si scioglie nei minuti finali, una sconfitta per 3-1 che fa male

PIXE!
Novembre25/ 2019

Il FOLIGNO CALCIO comunica che in data odierna, domenica 24 novembre 2019, si è disputata la tredicesima gara del campionato di Serie D (girone E). La partita Grassina-Foligno, svolta allo stadio “Pazzagli” di Bagno a Ripoli (FI), è terminata 3-1 in favore del Grassina.

Pesante sconfitta per il Foligno dalla trasferta di Bagno a Ripoli: il Grassina conferma l’ottimo andamento tra le mura amiche e nel finale piega i Falchi per 3-1. Rimane il rammarico, perché il gol dell’1-1 era arrivato proprio all’ 88′ e sicuramente si poteva gestire meglio la situazione. Una sfida iniziata in maniera piuttosto equilibrata nel primo tempo, con pochi sussulti: ci prova un paio di volte Arras per i bianco-azzurri, mentre tra i toscani è Baccini da fuori a sfiorare il gol. La partita si sblocca al 37′: Degl’Innocenti dialoga bene con Gargano che dalla sinistra si accentra e lascia partire un forte tiro che termina la sua corsa all’incrocio, dove Roani non può arrivare (1-0). All’inizio della ripresa il Foligno prova a scuotersi: al 4′ Arras prova a sfruttare un errore della difesa locale e con un pallonetto costringe Burzagli al grande intervento; dal corner il portiere smanaccia e Buonaventura improvvisa una rovesciata che finisce fuori. Da segnalare che Giabbecucci, appena entrato, deve subito uscire per una distorsione a una caviglia. Il Grassina sembra poter condurre in porto la vittoria (anzi, spreca clamorosamente il 2-0 in contropiede e si vede annullare un gol per fuorigioco), ma il Foligno nel finale gioca il tutto per tutto. Burzagli (40′) salva su un colpo di testa di Peluso; poi al 42′ un tiro di Gorini termina sul palo, con la sfera che sbatte nella mischia su un braccio di un difensore rosso-verde. Per Gauzolino è calcio di rigore e Peluso riporta il risultato in parità. A questo punto, però, succede di tutto. Nemmeno due giri di lancette che il Grassina torna in vantaggio: fa tutto da solo Torrini che arriva indisturbato fino al limite dell’area e infila Roani (2-1). Kuqi viene espulso per una manata a un avversario e negli ultimi scampoli il Grassina trova anche il 3-1 con Baccini su calcio di rigore.

GRASSINA – FOLIGNO 3-1
GRASSINA (3-4-3): Burzagli; Villagatti, Alderotti, Pisaneschi; Leporatti, Degl’Innocenti, Nuti, Gargano; Calosi (16′ st Bellini), Baccini, Marzierli (27′ st Torrini).
A disp.: Basile, Testaguzza, Cramini, Bigica, Metafonti, Benvenuti, Manecchi. All.: Innocenti.
FOLIGNO (4-3-1-2): Roani; Pinsaglia (18′ st Colarieti), Schiaroli, Petterini, Giannò (27′ st Pagliarini); Settimi (18′ st Giabbecucci, 22′ st Kuqi), Gorini, Fondi (18′ st Pettinelli); Peluso; Arras, Buonaventura.
A disp.: Miccio, Materazzi, Tulhao, Fiki. All.: Armillei.
ARBITRO: Gauzolino di Torino (assistenti: Starnini di Viterbo – Cecchi di Roma 1).
MARCATORI: 37′ pt Garagano (G), 43′ st rig. Peluso (F), 45′ st Torrini (G), 50′ st rig. Baccini (G).
NOTE: espulso al 46′ st Kuqi (F) per condotta antisportiva. Ammonti: Baccini, Benvenuti (dalla panchina), Degl’Innocenti, Torrini (G), Gorini, Petterini, Schiaroli, Kuqi (F). angoli: 2-8. Recupero: 1′ pt e 6′ st.

PIXE!