• Edizione di martedì, 17 ottobre, 2017

CONERO COAST TO COAST DOMENICA 24 Settembre 2017

redazione sportiva
settembre20/ 2017

CONERO COAST TO COAST con FIE Valle Umbra Trekking Foligno
DOMENICA 24 Settembre 2017

 

USCITA LEGATA ALL’EVENTO ORGANIZZATO DALLA FEDERAZIONE EUROPEA ESCURSIONISMO BEACTIVE EUROPEAN WEEK OF SPORT

Trekking storico-naturalistico sul Monte Conero, fra il folto di macchie e falesie scoscese , alla scoperta di tracce di uomini primitivi, monaci, eremiti, e panorami mozzafiato con tanto mare.
A Sud di Ancona, in riva al mare, c’è una montagna del tutto simile per struttura all’Appennino Umbro –marchigiano: è il Monte Conero, emersa dai 27 ai 7 milioni di anni fa.

Questa struttura montuosa atipica, rispetto alle coste basse e sabbiose che la circondano, durante le ere geologiche ove si alternavano periodi di regressione del mare a inondazioni, ha consentito, unica terra sempre emersa, ad uomini e specie vegetali attorno scomparse di trovare ospitalità.

La flora è rappresentata dalla consociazione tipica della macchia mediterranea con il leccio a fare da padrone.

Il nome Conero deriva dal nome greco del corbezzolo( Komaros) quindi monte dei corbezzoli. Evidenti tracce preistoriche emergono su lastre di pietra con incisioni a pozzetti e simboli legati a misteriosi riti propiziatori o aruspici.

Sul Monte Conero hanno trovato ospitalità nelle varie epoche comunità monastiche che hanno lasciato tracce nei piccoli romitori come le grotte del Mortarolo o nel convento camaldolese e chiesa di San Pietro al Conero , splendido esempio di architettura romanica.

Monastero, come ricorda ancora una lapide, interdetto alle donne, pena scomunica. Il trekking si svilupperà a partire dalla località di Poggio a nord del Monte Conero prevalentemente in quota sul filo delle falesie che spiombano sul mare, in modo da cogliere sempre e comunque i panorami sul mare per arrivare alla spiaggia sotto Sirolo.

Un elenco dei luoghi che toccheremo: Belvedere di pian grande e nord, incisioni rupestri , convento e chiesa di San Pietro al Conero, Belvedere sud, grotta del Mortarolo, passo del lupo sopra le due sorelle per arrivare alla spiaggia sotto Sirolo.

PROGRAMMA:
07.30 …. ritrovo parcheggio WINNER
07,45 …. partenza per il Conero con mezzi propri
09,30…. arrivo ed inizio escursione
13,00 … pranzo al sacco
17,00 … fine escursione e rientro a Foligno
PERCORSO:
Valutazione: E
Lunghezza percorso: 12 Km circa
Dislivello 200 m in salita altrettanti in discesa
ATTREZZATURA NECESSARIA:
Abbigliamento da montagna con scarponi ben rodati, giacca a vento, cappello, borraccia.
Portate il costume e l’asciugamano perche si farà il bagno a mare
PRENOTAZIONI: Telefonare entro sabato al referente sotto indicato: Acc. Escursionista F.I.E. Giuliana palazzi 334.6710292 Sig. Pasquale Riccioni 333.6629672

Vedi sito internet

redazione sportiva