• Edizione di mercoledì, 25 Novembre, 2020

Vandali nella scuola Mameli, niente lezioni

eris
Ottobre21/ 2016

Non hanno trovato probabilmente il denaro e hanno messo a soqquadro la scuola elementare Mameli, a Prato Smeraldo, buttando all’aria banchi, libri e quaderni oltre a cospargere il tutto con la polvere degli estintori: è il risultato dell’incursione notturna di alcuni vandali nell’istituto scolastico. A causa di quanto avvenuto, gli alunni della scuola sono stati rimandati a casa. “E’ un atto vergognoso ma anche molto stupido – ha detto il sindaco di Foligno, Nando Mismetti – perché ha impedito la normale attività scolastica per tanti bambini, oltre a causare danni alla scuola”.

eris