• Edizione di venerdì, 3 Febbraio, 2023

Polizia ritrova bici rubata a un bambino

eris
Dicembre15/ 2016

“Grazie, finalmente posso tornare a pedalare”. Sono le parole di un bimbo che ha subito il furto della sua amatissima bicicletta. Ultimo di sei figli viene da una famiglia legatissima e che ha visto i familiari fare non pochi sacrifici per acquistare quella due ruote. Qualcuno, però, l’ha rubata e il piccolo, così come i suoi fratelli e i genitori, hanno non poco sofferto a causa di quella sottrazione. Babbo Natale ha però risolto tutto grazie all’intervento della Polizia Ferroviaria della Sezione di Foligno. Gli agenti, nel consueto servizio di prevenzione e repressione dei reati hanno notato la bicicletta posizionata, in zona stazione, in maniera inconsueta. Sono scattati gli accertamenti e quindi si è giunti, grazie anche alla denuncia di furto precedentemente presentata dalle vittime della sottrazione, alla restituzione della bici. Quel bambino, così come significato dalla mamma, ha potuto trascorrere un Natale più sereno, ed ora, appena le condizioni climatiche lo consentiranno, potrà tornare a pedalare nella spensieratezza della sua età. L’indagine non è conclusa perché gli accertamenti della Polfer della Sezione di Foligno, che ha operato con il coordinamento del Compartimento Polizia Ferroviaria Umbria-Marche-Abruzzo, proseguono per individuare l’autore del furto e gli eventuali ricettatori.

eris