• Edizione di giovedì, 5 Dicembre, 2019

Una serie di eventi per l’acquisto di un pulmino per trasporto disabili: finora raccolti 2.400 euro. Inoltre sono all’asta anche le maglie di Ronaldo, Castrovilli e Romagnoli

PIXE!
Novembre27/ 2019

Ammonta a 2400 euro ricavato delle due serate di beneficenza organizzate dalla Polisportiva Disabili Foligno per l’acquisto di un pulmino attrezzato per il trasporto di disabili, al netto dei costi sostenuti.
Grande successo hanno ottenuto il torneo quadrangolare di calcio a 5 ‘Trofeo Tutti X Uno’, organizzato dalla Polisportiva e coordinato da Alessandro Bianchini sabato 9 Novembre al Palapaternesi e la partecipazione alla cena di gala in apertura alla ‘39° Mostra del Mercato del Tartufo’, svoltasi a Valtopina venerdì 22 Novembre, in collaborazione con la Polisportiva C4 Foligno del presidente Paolo Zoppi.
Tanti i personaggi del mondo del calcio e dello spettacolo che hanno voluto dare un contributo alla causa: il campione del mondo Giancarlo Antognoni, il vice campione del mondo Luigi Apolloni, l’ex bomber del Foligno Calcio Juan Martin Turchi, il barzellettiere Raul Maiuli, il ventriloquo Nicola Pesaresi, l’imitatore Devis Formaggio e il giornalista Alberto Scattolini.
La Polisportiva Disabili Foligno comunica che la lotteria abbinata agli eventi continuerà fino al 4 Gennaio, giorno dell’estrazione dei premi. I biglietti sono acquistabili presso la sede della Polisportiva (via dei Mille 27) e in alcuni negozi di Foligno. Sono all’asta le magliette autografate di Cristiano Ronaldo della Juventus, Alessio Romagnoli del Milan e Gaetano Castrovilli della Fiorentina, gentilmente concesse dai folignati Federico Cherubini, Daniele Gregori e Simone Ottaviani. Gli interessati possono contattare il numero 392.9359799 per fare un’offerta.
“Vogliamo far conoscere più da vicino la cooperativa e i servizi che offre a favore delle persone anziane e dei disabili – dichiara la presidente della Polisportiva Raffaela Mari – Questi eventi sono un punto di partenza per lo sviluppo della cooperativa stessa. Prossimamente ci saranno altre iniziative per continuare a sensibilizzare la cittadinanza su alcune problematiche sociali che interessano molte persone”.

PIXE!