• Edizione di lunedì, 27 Gennaio, 2020

Resurrezione Foligno Calcio: sabato 27 assemblea dei soci di Folignalità per entrare nel nuovo cda

MC
Maggio25/ 2017

Appuntamento alle 16.30 presso il Palapaternesi: si vota per far parte “concretamente” del progetto.

 

Dopo il letargo invernale con la radiazione del falco e le umiliazioni subite in questi ultimi anni da ogni angolo d’Italia le società del comprensorio in collaborazione con l’associazione dei tifosi Folignalità stanno cercando (non senza alcuni grattacapi) di ricostruire quello che è andato distrutto. A tal fine una grande occasione per i tifosi del Foligno si presenta nella data di sabato prossimo dove al Palapaternesi avrà luogo l’assemblea dei soci dell’associazione Folignalità. All’ordine del giorno, oltre all’approvazione del bilancio 2016, anche la messa a suffragio dell’entrata nel consiglio di amministrazione del nuovo Foligno Calcio. Sarà presente il gruppo di lavoro che sta portando avanti il progetto di resurrezione e che spiegherà ai presenti le modalità, i diritti e i doveri per l’entrata dell’associazione come socio al quale seguirà la nomina di un membro (che verrà poi designato dai soci fondatori di Folignalità) nel cda della nuova società.

Un’occasione quindi unica, per la parte pulsante del tifo biancoazzurro tesserata con l’Associazione presieduta da Claudio Santarelli, al fine di contribuire alla ripartenza del falco che già sta muovendo i primi passi sia dal punto di vista dell’organigramma dove si mormora Peppe Diotallevi (vincitore quasi all’unanimità nel sondaggio tra i tifosi effettuato sul gruppo facebook Foligno Calcio la Storia) e Guido Tofi (le cui quotazioni sono in grande ascesa) come papabili in corsa per la carica di presidente e dove ormai non ci sono più dubbi sull’allenatore che sarà Antonio Armillei, fresco vincitore del girone B di promozione con il Cannara

MC