• Edizione di domenica, 24 giugno, 2018

LA CITTA’ PERDUTA DI FALERII NOVI 22 aprile 2018

redazione sportiva
marzo09/ 2018

ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ PERDUTA DI FALERII NOVI

con FIE Valle Umbra Trekking Foligno
22/04/2018
Intera giornata

 

Le rovine dell’antica città di Falerii Novi si estendono su un declivio situato a metà strada tra l’abitato di Fabrica di Roma e Civita Castellana.

Per buona parte sono immerse nella vegetazione e danno al visitatore la sensazione di entrare in una macchina del tempo dove si sovrappongono costruzioni di origine etrusco-falisca, romana e medievale in un insolito quanto affascinante mosaico culturale ed architettonico.

Ed è proprio questa la peculiarità di Falerii Novi, città millenaria e misteriosa.

La costruzione più imponente, è il grande muraglione di cinta. Anche se dal X secolo d. C. Falerii è una città abbandonata, in epoche successive, ha accolto tra le sue mura altri insediamenti come la duecentesca Abbazia di Santa Maria di Falerii e il vicino convento.

Il tratto che più emoziona i camminatori è quello che collega Falerii Novi al Cavo degli Zucchi e la sua necropoli.

Vi aspettiamo numerosi, certi che rimarrete entusiasti e affascinati da queste meraviglie.
Ovviamente, gli approfondimenti culturali e non, ci saranno, ma solo per i partecipanti all’escursione !!!

Il costo dell’escursione è di 13 euro a persona (10 euro all’iscrizione il resto sul pulman) se si raggiungono 45 iscritti

PROGRAMMA:

7:15 ritrovo piazzale Winner
7:30 partenza in pullman per Faleri
9:30 inizio escursione con visita all’Abbazia Santa Maria di Falerii
10:45 circa prosecuzione visita al Cavo degli Zucchi, pranzo al sacco lungo il percorso.
Nel primo pomeriggio visita alla città di Civita di Castellana e rientro previsto massimo per le ore 19:00

PERCORSO: Distanza: 2 km – Difficoltà: T – Dislivello: 100 m – Tempo: 2 ore.

PRENOTAZIONI: Telefonare prima possibile ai referenti sotto indicati:
Sig.ra Patrizia Bosi +393334545135
Asp. Acc. Esc. F.I.E. Enrica Sozi +393922769627

Acc. Esc. F. I. E. Piccioni Maurizio tel. 3315793491

Vedi sito internet

redazione sportiva