• Edizione di venerdì, 23 Agosto, 2019

Come l’illegalità divora l’ambiente

redazione sportiva
Giugno11/ 2019

Si terrà mercoledì 12 giugno (ore 18.00) alla Biblioteca di San Matteo degli Armeni a Perugia un appuntamento organizzato da Arpa Umbria, Pefc Italia, Legambiente Umbria, Libera Umbria e Rivista micron che vedrà protagonista Antonio Pergolizzi, giornalista e curatore del rapporto di Legambiente sulle ecomafie.
Pergolizzi affronterà il rapporto tra reati ambientali e corruzione sviluppato nel suo ultimo lavoro “Emergenza green corruption: come la corruzione divora l’ambiente” (Andrea Pacilli Editore).
Le attività a danno dell’ambiente e della salute dei cittadini, che interessano tutte le regioni, rappresentano uno dei settori più redditizi per la criminalità organizzata: gli illeciti ambientali, dal traffico dei rifiuti all’abusivismo edilizio, dalla contraffazione alimentare al traffico di animali. Quello delle ecomafie è, dunque, un fenomeno tutt’altro che debellato e la legge 68/2015, che ha inserito gli ecoreati nel Codice penale, ha dato uno strumento in più agli inquirenti per contrastarle. Insieme a Pergolizzi prenderanno parte all’incontro Antonio Brunori, Pefc Italia, Walter Ganapini, Arpa Umbria, Maurizio Zara, Legambiente Onlus, Walter Cardinali, Libera Umbria e Francesco Aiello di rivista micron.

redazione sportiva