• Edizione di domenica, 17 Gennaio, 2021

Mismetti: accordo con Spoleto per integrazione ospedali

eris
Agosto02/ 2016

“E’ stato avviato un percorso per una collaborazione sempre più stretta con Spoleto che interessa il territorio e l’ospedale”.

Lo afferma in una nota il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ricordando che “con il sindaco di Spoleto, Fabrizio Cardarelli, si sono svolti diversi incontri su queste tematiche. In quest’ottica è stato creato un gruppo di tecnici, riconosciuti dalle comunità (tra cui Giorgio Nicolic, Daniele Pinaglia, Giancarlo Nizzi) per rispondere all’esigenza di dare risposte di qualità in merito alla riorganizzazione dei servizi sanitari in un percorso che coinvolga Asl e Regione E’ importante collaborare per elaborare proposte condivise che, partendo dai servizi territoriali, possa favorire l’integrazione tra le due strutture ospedale nell’ottica di un unico ospedale con due sedi. In questa direzione occorre valutare l’impatto che provocherà anche il nuovo tracciato della 77 in relazione alle strutture ospedaliere marchigiane e anche il fatto che l’ospedale di Foligno è, da anni, un punto di riferimento per tutti gli abitanti che abitano nella zona di Assisi”.

eris