• Edizione di lunedì, 21 Settembre, 2020

Meteo, una settimana sull’altalena

eris
Settembre19/ 2016

“Sarà una settimana piuttosto dinamica a causa dell’alta pressione che rimanendo in disparte consentirà il passaggio di veloci perturbazioni” – A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge – “Questa fase all’insegna della variabilità si accompagnerà anche ad un clima fresco e consono al periodo. Il caldo anomalo delle ultime settimane sarà dunque un ricordo”.

Settimana dinamica – La perturbazione che ha raggiunto l”Italia nel week-end si muoverà in avvio di settimana verso i Balcani. Lunedì acquazzoni e qualche temporale saranno più probabili al Sud, Nord Sicilia e sul medio versante Adriatico mentre altrove prevarranno delle schiarite anche ampie, pur con isolati fenomeni non esclusi sulle interne del Centro. Le temperature caleranno anche al Sud ed i valori saranno gradevoli quasi ovunque. Martedì prevarrà il sole sebbene non mancheranno dei fenomeni localizzati specie su basso Tirreno, Puglia e rilievi. La sera qualche piovasco sarà possibile anche tra medio alta Lombardia in movimento verso il Veneto. Mercoledì arriverà una nuova perturbazione e porterà delle piogge qua e là in particolare al Nord, Tirreniche ed Isole. Giovedì residui fenomeni li ritroveremo al Sud mentre altrove ci sarà una temporanea a tregua. A causa di questa estrema dinamicità tempistiche e aree coinvolte sono suscettibili di variazioni.

Clima gradevole – Questa dinamicità proseguirà fino al weekend con temperature molto altalenanti ma che nel complesso risulteranno gradevoli e nei canoni tipici del periodo, anzi a tratti anche sotto media durante le precipitazioni. I valori diurni oscilleranno tra 20 e 24°C con qualche punta superiore al Sud. “Poi negli ultimi giorni di Settembre l’alta pressione proverà ad avanzare aprendo una fase più stabile e con temperature in aumento” – concludono da 3bmeteo.com

Tag:
eris