• Edizione di martedì, 14 Luglio, 2020

Meteo in miglioramento, da giovedì più caldo

eris
Maggio02/ 2016

“Tempo in miglioramento, a iniziare dalle regioni settentrionali e Tirreniche” – lo annuncia il meteorologo di 3bmeteo.com Daniele Berlusconi, che spiega – “La perturbazione che ci ha interessato tra Domenica e Lunedì tenderà gradualmente a smorzarsi. Gli ultimi acquazzoni sono attesi fino a Martedì tra Abruzzo e regioni meridionali, ma ormai con fenomeni più deboli rispetto ai giorni precedenti. Nel contempo la rimonta dell’alta pressione favorirà fin da subito il ritorno del sole al Nord e sul medio versante tirrenico, dove già si tornerà a godere dei tepori primaverili”.

Martedì sera qualche temporale al Nord Est, Mercoledì un po’ instabile al Sud ed Adriatiche. “Contesto di rimonta anticiclonica” – prosegue l’esperto – “Un blando impulso instabile riuscirà ancora a lambire le Alpi, scivolando verso l’Adriatico. Martedì sera qualche temporale sparso è atteso al Nord Est, in discesa dalle Prealpi verso le pianure. Nella notte qualche acquazzone si porterà verso le Romagna e le regioni adriatiche centrali e Mercoledì anche sulle regioni meridionali peninsulari”.

Da Giovedì spazio al sole e ai primi tepori. “L’alta pressione si affermerà pienamente nei giorni a seguire, e, almeno fino al weekend, garantirà una parentesi stabile e ben soleggiata su quasi tutta l’Italia. Il clima tornerà molto gradevole con temperature diurne che si assesteranno un po’ su tutte le regioni intorno ai 22-25°C” – concludono da 3bmeteo.com.

eris